Arch. GIUSEPPE GENTILI
  62028 Sarnano (MC)
  Studio: Viale della Vittoria
  62028 Sarnano (MC)
  Tel 0733 657062
  Fax 0733 657062
  Email: terhon1@gmail.com
  P.Iva: 01270950437









Architetto Giuseppe Gentili

Design / Arredo Urbano


Tavolo

arredo-urbano10.jpg
arredo-urbano11.jpg
arredo-urbano12.jpg
arredo-urbano13.jpg
design100.jpg
design103.jpg design107.jpg design110.jpg design111.jpg  


Fioriera

arredo-urbano15.jpg
arredo-urbano14.jpg design101.jpg design102.jpg design108.jpg
design109.jpg design112.jpg design114.jpg design113.jpg  


Lampada

design115.jpg design116.jpg design117.jpg design118.jpg design119.jpg
design120.jpg        

 


Progetti di arredo urbano

     

 


Scarpe

design121.jpg  Da sempre  le scarpe sono state  esteticamente simmetriche, cioè uguali una all’altra. Dobbiamo acquistare modelli già accoppiati, perché uguali sinistra e destra,   senza possibilità compositiva e personalizzata da parte dell’acquirente, e in combinazione con il resto dell’abbigliamento come invece facciamo per altri componenti del vestire.
       Si potrebbero realizzare  scarpe sinistre diverse da quelle destre, componibili esteticamente e complementari l’una all’altra, scarpe una diversa dall’altra anche se sostanzialmente uguali nella forma fisica,  in modo che la persona  possa scegliere e comporre in modo autonomo ed esclusivo come accoppiare e  accordare  le due scarpe al momento dell’acquisto.
       Scarpe da realizzare come unico pezzo e non come coppia,  una diversa dall’altra dal punto di vista della decorazione o degli accessori o dei materiali con i quali vengono realizzate e quindi con toni e colori diversi.
         In questo modo con due paia di scarpe di questo genere,  cioè una diversa dall’altra, componibili e compatibili dal punto di vista estetico, si avrebbe la possibilità in funzione delle occasioni o dei vestiti indossati,  di comporre ad hoc  il paio di scarpe da indossare, avendo la possibilità in totale di 4 paia di combinazioni diverse in più,  sarebbe come avere in totale  6 paia di scarpe al posto di 2.
         Potrebbe essere una buona innovazione, sia per scarpe eleganti che per  modelli più pratici e sportivi, lo stilista e le industrie avrebbero di che commercializzare, specialmente in caso di crisi, invece questa proposta, che qualche anno fa (1999) ho sottoposto a diversi  calzaturieri,  non ha trovato seguito. Perché? 
L’idea non è nuova , gli indiani d’America utilizzavano questo sistema da qualche centinaio d’anni, la foto allegata ne è una prova tangibile, prova che oggi è al British Museum di Londra; di solito il revaival va molto.. 


Gioielli "Non ti scordar di me"

Marchio registrato MC 2010 C000485
Modello registrato MC 2010 O000021

nontiscordardime01.jpg
nontiscordardime02.jpg
nontiscordardime03.jpg
nontiscordardime04.jpg
nontiscordardime05.jpg

» Acquistali presso il negozio on line (clicca qui).

L’oggetto in questione, non è una delle tante forme anche bellissime, realizzate in oro o argento o altri metalli preziosi, ma la materializzazione di un sentimento.
“Non ti scordar di me” è una parure da realizzare con materiali pregiati, oro, oro bianco con smalti, argento, turchese, diamantini, ecc., composta da elementi a forma di fiore “miosotis” combinati e fissati autonomamente sul supporto collana, bracciale o orecchino, in diversa quantità e con la possibilità nel tempo di aumentarne il numero dei singoli fiori, che potendosi acquistare da soli, possono essere aggiunti autonomamente alla collana, al bracciale o all’ orecchino, o anello, aumentando e diversificando la composizione a seconda della volontà dell’acquirente.
La finalità è quella di regalare un oggetto con evidenti significati di affetto e con la possibilità di rinnovarlo e aumentarlo in numero nel tempo.
La valenza attribuita al fiore è quella della fedeltà e dell'amore eterno.
Giuseppe Gentili


Realizzato da: